Libro giornale

< Indietro

 

 

Il programma consente di stampare il libro giornale sia in modo ufficiale che simulato.

Barrando la casella Stampa con IVA (art.39) (giornale con integrazione IVA) per i movimenti che riguardano documenti IVA, quali ad esempio fatture, note di credito, note debito, verranno stampate anche le informazioni relative al castelletto IVA (codice IVA, importo imponibile, aliquota IVA, importo IVA, importo esente, ecc.).

In questa modalità, che sostituisce (nei casi previsti dalla normativa) la stampa dei Registri IVA e la Liquidazione Periodica. verranno abilitate una serie di Opzioni IVA tipiche di questo adempimento.

Alcune particolarità di stampa sono funzionali ad una serie di indicatori abilitati o meno nell’Anagrafica Azienda selezionata.

 

Richiedendo la stampa in modo ufficiale alcune informazioni (per es.: importi progressivi, ultimo giorno stampato in ufficiale) vengono lette nell’anagrafica azienda. È prevista una fase di simulazione stampa per calcolare il numero fogli necessari alla stampa ufficiale richiesta. La numerazione delle pagine può essere richiesta al momento della stampa, oppure usare una numerazione pagine già esistente (precedente vidimazione libro giornale).

Selezionando Solo movimenti anno precedente vengono stampate solo quelle registrazioni, del periodo scelto, che si riferiscono al precedente esercizio contabile.

 

La stampa Ufficiale registra la data di stampa sull’anagrafica azienda; se il periodo stampato è una parte del mese, i totali parziali sono registrati nell’anagrafica azienda in attesa di essere ripresi per concludere la stampa.

Con la stampa Ufficiale viene abilitato anche il campo Indica progressivo e Ultimo progressivo che servono eventualmente a rinumerare progressivamente le registrazioni contabili nel periodo selezionato. Questa rinumerazione potrà poi essere utilizzata nelle stampe contabili dove viene fatto riferimento al concetto di Rinumerazione. Usare solo in casi molto particolari.

 

L’opzione Stampa diretta deve essere utilizzata per stampare su carta a modulo continuo e su alcuni modelli obsoleti di stampanti ad aghi.

Condividi:
Share
Table of Contents