Intermediari invio telematico

< Indietro

Nell’archivio degli intermediari per l’invio telematico sono registrate le informazioni anagrafiche, i codici caratteristici ed altre informazioni che consentono la corretta preparazione dei files da trasmettere agli enti preposti di flussi informatici contenenti comunicazioni fiscali o finanziarie.

 

Questo archivio è condiviso da procedure diverse. Le informazioni contenute possono essere in alcuni casi specifici della funzionalità, alla cui documentazione si rimanda.

 

Tra le gestioni di SISCOXS® o FISCUMXS® che utilizzano l’archivio degli intermediari si segnalano:

le dichiarazioni dei redditi Unico, la dichiarazione IVA annuale, ed i modelli IRAP e 770 (dichiarazioni fiscali);
la Comunicazione Dati IVA, conosciuta in precedenza come “Dichiarazione IVA Periodica”;
le deleghe di versamento Modello F24;
i Rimborsi Infrannuali IVA;
la comunicazione degli Elenchi Allegati Clienti / Fornitori ai fini IVA;
lo Spesometro (sostituisce gli elenchi di cui al punto precedente);
le “Lettere d’Intento” ricevute;
le comunicazioni per le Operazioni Intra-CEE ed Extra-CEE, e delle Operazioni con Paesi in Black-List.

 

Altre comunicazioni possono essere sviluppate in futuro secondo l’evolversi della normativa.

Condividi:
Share
Table of Contents