Costi e ricavi per contabilità semplificate

Ti trovi qui:
< Indietro

Per le aziende in regime di contabilità semplificata è fatto obbligo di inserire nei registri IVA anche costi e ricavi della gestione, indipendentemente dalla presenza di una fattura o un documento simile.

In Convergence Evolution questo implica la registrazione di un documento (fittizio) anche per le registrazioni di contabilità generale, impostate a questo scopo.

 

Di seguito si illustrano i passi da seguire per gestire correttamente tali registrazioni.

 

Impostazione del flag sulla causale contabile

Per prima cosa occorre impostare – sulla causale contabile che si desidera utilizzare per la rilevazione di costi e ricavi – l’apposito flag:

 

La casella barrata “Rileva Costi/Ricavi per Aziende Semplif.” indica al programma che le registrazioni contabili eseguite con la causale comportano l’inserimento di un documento fittizio nei registri IVA.

 

A questo punto è necessario distinguere due comportamenti diversi a seconda che venga utilizzata una causale per la registrazione di fatture oppure per movimenti di contabilità generale.

 

 

Utilizzo su una causale di tipo fattura

Se si utilizza una causale per la registrazione di documenti (codici da 1 a 200 per clienti e da 401 a 600) l’effetto che si ha è la possibilità di registrare una fattura indicando in testata un conto diverso da una anagrafica cliente e fornitore e non verrà inserita la partita relativa alla fattura. Occorrerà inserire nel castelletto IVA un codice fuori campo per consentire la registrazione della fattura.

 

 

 

 

Utilizzo su una causale di contabilità generale

Per prima cosa, l’impostazione del flag per registrazione di costi e ricavi per semplificate obbliga ad inserire nella causale stessa il codice IVA da utilizzare per la costruzione del castelletto (fuori campo), il tipo di registro in cui inserire la fattura (Acquisti, Vendite o Corrispettivi) e il numero di settore.

 

 

L’inserimento in prima nota sarà del tutto simile ad un normale movimento di contabilità generale, ma l’elaborazione provocherà automaticamente anche la registrazione della fattura.

 

 

 

 

Stampando i registri IVA e selezionando l’opzione “Conti di Costo/Ricavo” verranno riportati anche gli importi relativi ai singoli conti utilizzati.

 

La registrazione di sopra come riportata nei registri IVA

La registrazione di sopra come riportata nei registri IVA

Condividi:
Share
Table of Contents